CODICE ETICO E 231

MODELLO ORGANIZZATIVO EX D.LGS. 231/01


Il decreto legislativo 8 giugno 2001 n. 231 (di seguito: D. Lgs. n. 231/2001) ha introdotto la disciplina della responsabilità amministrativa (da reato) delle persone giuridiche.

Secondo tale disciplina, le società, possono essere ritenute responsabili – e conseguentemente sanzionate - in relazione a taluni reati commessi o tentati nell'interesse o a vantaggio della Società stessa dagli amministratori o dai dipendenti. Di conseguenza, il ruolo istituzionale affidato alla Società impone una particolare attenzione alle prescrizioni della Legge.

La natura dei servizi offerti da Officine CST Spa (la Società) nonché il rilievo dell'attività svolta, presuppongono l'impegno da parte di coloro che operano nella Società, o comunque e a qualunque titolo per conto di questa, ad assumere comportamenti improntati a principi di lealtà, serietà, onestà, competenza e trasparenza nonché alla puntuale osservanza delle leggi, delle regole di mercato, dei principi ispiratori della concorrenza leale, nel rispetto degli interessi legittimi e delle aspettative di clienti, fornitori, soci e di chiunque venga a contatto con l'operatività aziendale.

Officine CST Spa si farà promotrice, nello svolgimento della propria attività d'impresa, dell'etica dei comportamenti e considereranno, quale criterio fondamentale al quale uniformare ogni azione, la correttezza nelle relazioni interne ed esterne. Di tali principi la Società da un lato auspica la spontanea condivisione, adesione e diffusione e, dall'altro, esige l'applicazione da parte di ogni individuo che operi per conto della Società o che venga in contatto con la stessa prevedendo l'applicazione di sanzioni per le eventuali violazioni.

Officine CST Spa ritiene che l'etica nella conduzione degli affari favorisca l'attività imprenditoriale, diffondendo l'immagine di trasparenza, correttezza ed affidabilità e per tale motivo la Società, non solo si auspica, ma esige, che i rapporti con l'esterno siano improntati sull'osservanza di leggi, regolamenti e di quanto disposto dal presente Modello.

Cliccare sui link sottostanti per visualizzare i documenti che compongono i Modelli:

Tutti i Terzi Destinatari, ove interessati, potranno indirizzare le richieste di informazioni ed eventuali segnalazioni inerenti al D. Lgs. 231/2001 all'Organismo di Vigilanza, Officine CST Spa, Via Serchio 7 00198 Roma- oppure all'indirizzo di posta elettronica: odv231@officinecst.net.

L'Organismo di Vigilanza prenderà in considerazione esclusivamente le segnalazioni nominative tutelando la riservatezze del segnalatore e le informazioni acquisite, fatti salvi gli obblighi di legge.

Affidabilità

€ 10 miliardi di crediti gestiti e
€ 8 miliardi di crediti certificati, nei confronti di oltre 3000 P.A.

Rapporti consolidati

Rapporti consolidati con primarie banche italiane ed estere

Esperienza

Oltre 80 piattaforme proprietarie, progettate ed implementate

Controllo e sicurezza

Lavorati più di 3,5 milioni di documenti di oltre 8000 società

Officine CST SPA - PI 08018981004